A lavoro per approfondire in tempi record l’imboccatura sud del porto di Livorno. Una coppia di draghe, la Brueghel (in foto) e la Amazone, è in azione da giorni. L’obiettivo: portare a -15 metri i fondali della bocca di accesso del porto. L’intervento si concluderà presumibilmente i primi giorni di gennaio.