L’Autorità Portuale indice un’asta pubblica per la demolizione di due gru portuali fuori servizio, che si trovano rispettivamente sulla banchina 76 e sulla banchina 78 del porto di Livorno. Le due macchine di sollevamento sono pericolanti e per ragioni di sicurezza devono essere demolite.

L’asta si svolgerà con il metodo delle offerte segrete e l’aggiudicazione al massimo rialzo sul prezzo a base di gara. Non saranno ammesse offerte pari o in ribasso rispetto al prezzo a base d’asta.

Le offerte, redatte in lingua italiana, dovranno pervenire alla Direzione Contabilità, Finanza e Risorse Umane dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Scali Rosciano 6, 57123 Livorno (l’indirizzo sulla busta è da riportare anche in caso di consegna a mano) entro e non oltre: ore 18 del 23 novembre 2018.

L’avviso è stato pubblicato integralmente sul sito dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale