Sedimenti, Dragaggi, Rischi portuali

Programma

IT-FR MARITTIMO

Durata del progetto

36 Mesi

Data di inizio

Marzo 2017

Obiettivo strategico generale

L’Autorità di Sistema portuale, nell’ambito del progetto SEDRIPORT, mira a valutare la possibilità di un’estensione delle caratteristiche offerte dal suo Port Monitoring System (PMS), anche allo scopo di monitorare l’insabbiamento all’interno del porto. “MONI.C.A.”, acronimo per Monitoring & Control Architecture, è il nome dato dall’Autorità di Sistema portuale al suo PMS, la piattaforma telematica integrata che, attraverso un approccio basato sull’Internet of Things, monitora in tempo reale le aree interne, perimetrali e retroportuali del porto di Livorno. A principio sarà condotta un’analisi sullo stato dell’arte inerente le soluzioni tecnologiche disponibili per la conduzione di rilievi batimetrici in ambito portuale. Sulla base dei risultati dell’indagine, sarà individuata la soluzione più idonea per il caso specifico. Un assessment tecnico avente ad oggetto le modalità tecniche ed i luoghi di installazione rappresenterà il tema della fase successiva. Infine saranno indagate le specifiche modalità per integrare i dati generati dalla rete di sensori all’interno della piattaforma “MONI.C.A.”. La soluzione adottata dal porto di Livorno sarà quindi condivisa con gli altri porti e attori coinvolti nel progetto, al fine di valutare una sua possibile replica anche in questi scali marittimi, tenendo conto degli eventuali necessari adattamenti.