Capacity with a pOsitive enviRonmEntal and societAL footprInt: portS in the future era

Programma

HORIZON 2020

Durata del progetto

36 Mesi

Data di inizio

Maggio 2018

Obiettivo strategico generale

COREALIS propone un approccio strategico innovativa, supportato da tecnologie tra cui Internet of Things (IoT), analisi dei dati, traffic management e reti 5G, per gestire le presenti e future capacità dei porti-merci, in considerazione: (i) dell’aumento del traffico, (ii) delle richieste di efficienza e (iii) di rispetto dell’ambiente.
Rispetta le limitazioni di molti porti europei sull’entro-terra portuale, l’infrastruttura intermodale e l’operatività del terminal. Propone innovazioni per l’uso degli spazi, nel rispetto dei principi dell’economia circolare e dei servizi al cittadino. Attraverso COREALIS, i porti ridurranno al minimo il loro impatto ambientale sulla città e diminuiranno il loro impatto sulla popolazione locale attraverso una significativa riduzione della congestione intorno al porto. COREALIS propone sviluppo economico e innovazione aziendale attraverso il supporto a startup locali in tecnologie di reciproco interesse. Le innovazioni di COREALIS sono fondamentali sia per i principali porti europei aventi acque profonde in vista dell’era dei mega-vessels, ma anche per i porti di medie dimensioni che possono contare su fondi di investimento limitati per l’infrastruttura e l’automazione.