Primo pit stop per il Piano Triennale per la Prevenzione e la Corruzione che dovrà essere aggiornato entro il 31 agosto di quest’anno.  Per favorire il più ampio coinvolgimento dei cittadini e di tutte le associazioni, il responsabile della prevenzione e della corruzione in Autorità Portuale, Claudio Capuano, ha avviato nei giorni scorsi la procedura di consultazioni  per ricevere le proposte di modifica o integrazione al documento.

Chi fosse interessato potrà far pervenire le proprie osservazioni entro il 24 giugno al seguente indirizzo email: trasparenza@portialtotirreno.it avendo cura di riportare nell’oggetto della mail la dicitura: “Piano Triennale per la Prevenzione delle Corruzione – contributi”.

Le Osservazioni ricevute saranno valutate dall’Autorità di Sistema Portuale in occasione dell’aggiornamento del documento.