Capraia è per estensione la terza isola dell’Arcipelago Toscano con una superficie di 19,3 kmq. E’ fra le realtà insulari più marittime, trovandosi a ben 54 km dalla costa continentale situata ad est.

Il porticciolo dell’isola di Capraia è racchiuso tra due moli: il molo Nord di circa 140 m ed il molo Sud di circa 100 m. Il molo Nord e la riva ad esso prospiciente sono interamente banchinati. L’attracco è possibile lungo tutto il banchinamento del porto ad eccezione del molo Sud che non è banchinato e del tratto compreso tra il pennello e lo scalo d’alaggio. Piccole imbarcazioni possono trovare riparo presso l’approdo Fiumarella.

Il porto dispone di 200 posti barca: per imbarcazioni a motore fino a 38 m per le imbarcazioni a vela fino a 26 m.

Dispone inoltre di un campo boe, realizzato nel 2006, che da la possibilità ad altre 40 barche aventi lunghezza massima pari a 20 metri, di ormeggiare in sicurezza nella rada antistante l’ingresso del porto.