Il commissario dell’AdSP Pietro Verna ha incontrato stamani il direttore del polo universitario Sistemi Logistici di Livorno, Gianluca Dini. I due hanno visitato il Port Center e hanno discusso della possibilità di organizzare congiuntamente una serie di laboratori didattici incentrati su temi chiave come la digitalizzazione e la sicurezza in ambito portuale e logistico.

La proposta operativa, lanciata da Dini a margine dell’incontro, è stata accolta di buon grado da Verna, che durante il confronto ha più volte messo l’accento sulla importanza dell’unione di intenti tra il mondo portuale e quello universitario. «La formazione – ha detto – è uno strumento fondamentale per tutta la filiera portuale, logistica e marittima: lo sviluppo di un porto dipende anche da questo, dalla capacità d parte delle istituzioni, e di tutto il cluster marittimo, di definire in modo integrato attività altamente formative».